GetCOO

Chiesa di San Fiorenzo

Un primo edificio sacro qui dedicato al santo è segnalato fin dall'VIII secolo. Il complesso appartenne prima ai Cluniacensi (XI sec.), poi ai Cistercensi (XIII sec.) e infine ai Serviti (dal 1444). La chiesa, originariamente in forme gotiche, fu completamente trasformata tra il 1763 e il 1770. All'interno è la tomba del grande architetto perugino Galeazzo Alessi, nato e vissuto in un'abitazione poco distante. Vi si conservano un gonfalone di Benedetto Bonfigli (XV sec.), affreschi manieristi e un notevole organo "Morettini" del Seicento. Vi si trovava la Madonna Ansidei di Raffaello, ora a Londra. E’ oggi una chiesa di culto ortodosso.



image