GetCOO

Logge di Banchi

Costruite tra il 1603 e il 1605 da Cosimo Pugliani su disegno di Bernardo Buontalenti, per volontà del Granduca di Toscana Ferdinando I de’Medici, le Logge di Banchi furono la sede del mercato della lana e della seta, dei banchi di cambio e infine anche del mercato delle granaglie. Il cartiglio sotto lo stemma granducale posto sul lato di corso Italia e i risultati dei recenti scavi archeologici condotti nel vicolo che fiancheggia le Logge, confermano che il loggiato fu costruito distruggendo parte del quartiere medievale, residenza di alcune delle famiglie benestanti della Pisa del tempo, caratterizzato da case-torri affiancate le une alle altre e separate da stretti vicoli.



image