GetCOO

Museo Capitolare di San Lorenzo

Il Museo situato nelle antiche residenze dei Canonici della Cattedrale, si sviluppa in 25 sale che ospitano opere provenienti dal duomo stesso e da chiese della diocesi. Conserva oreficerie, paramenti liturgici, codici miniati, tra cui evangelari ed antifonari; paramenti ed argenteria, un faldistorio del XIII sec., dipinti e sculture dall’XI al XIX sec., tra cui: Arnolfo di Cambio, Meo da Siena e l’unica opera di Luca Signorelli a Perugia. Adiacente alle sale si trova l’ingresso all’area archeologica della Cattedrale, dov'è possibile visitare l’originaria acropoli edificata proprio sopra il terrazzamento etrusco con stratificazioni delle varie epoche: etrusca, romana, tardoantica e medievale



image