GetCOO

Museo Civico e Foro Romano

Accanto alla tradizionale immagine di una Assisi medievale, legata alla figura di San Francesco, c'è quella di una Assisi romana, altrettanto interessante, che ha impegnato molto la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Umbria nei suoi compiti di ricerca e salvaguardia. Assisi passò sotto la sfera di influenza romana a partire dal III secolo a.C. per un trattato che la impegnava a fornire contingenti militari e nel 90 a.C. divenne municipio. Parte del territorio, dopo il 41 a.C. venne confiscato e assegnato alla vicina Spello. Negli stessi anni Assisi diede i natali a Properzio, uno dei massimi poeti elegiaci del tempo.



image