GetCOO

Museo missionario dell’Amazzonia (MUMA)

Il “Museo degli Indios dell’Amazzonia” (MUMA) è ubicato a ridosso del convento dell’Immacolata Concezione dei Frati Minori Cappuccini. Fu inaugurato nel 1973 da padre Luciano Matarazzi, grazie ai doni ricevuti dai missionari che visitavano Assisi tornando dalle missioni in Amazzonia. Nel 2011 i Frati Cappuccini dell’Umbria hanno deciso di trasformarlo in un museo interamente multimediale e interattivo. Nei diversi piani sono esposti esemplari di flora e di fauna amazzoniche, insieme a maschere rituali, a costumi e a oggetti artigianali eseguiti dalla nazione indigena dei Tikunas, che sono spiegati da un concentrato di tecnologia ad altissimo livello che si attiva al passaggio dei visitatori



image