GetCOO

Palazzo Toscanelli

Realizzato nella prima metà del ‘500 da Bartolomeo Lanfranchi, si trova in posizione speculare a Palazzo Lanfranchi – voluto dal figlio Alessandro – sulla riva opposta dell’Arno. Nel 1505 Bartolomeo acquistò una domus di 5 piani con loggia, pozzo e pertinenze posta sul Lungarno. Nel 1576 che Albizzo e Giovanni Lanfranchi realizzarono il sontuoso palazzo con un nuovo fronte rivolto verso il fiume. La soluzione ideata in questo periodo da Francesco Mosca, detto Meschino, conferì alla facciata un aspetto ‘alla moderna’, con due cantonali laterali lavorati a bugnato sviluppati per tutta l’altezza e l’uso di differenti materiali lapidei.



image