GetCOO

Teatro degli Industri

L'origine del Teatro degli Industri è da ricercare in quel primo salone fatto costruire nel 1819 dalla locale Accademia degli Industri. La sala era capace di ospitare circa 500 persone tra la platea e i 36 palchi su 2 ordini. Dopo alcune modifiche ai palchi (1869) il teatro fu interessato da un consistente piano di ampliamento e ristrutturazione fra il 1888 e il 1892 su progetto dell'arch. Agusto Corbi e sotto la direzione dell'ing. Ferdinando Ponticelli: fu realizzata una sala a ferro di cavallo, per 800 spettatori, con 56 palchi distribuiti su 3 ordini. Passato alla gestione privata, nel 1928 il fabbricato subì alcuni restauri all'ingresso, oltre al completo rifacimento della facciata.



image